Bloody Sound Fucktory - Do It Better, Do It Yourself

Butcher Mind Collapse, The Great Saunites - The Last Waltz at Reasonanz



When: 12 May 2013
Where: Reasonanz, Jesi (AN)

ULTIMO CONCERTO DELLA STORIA JESINA DEL REASONANZ

DOMENICA 12 MAGGIO

BUTCHER MIND COLLAPSE + THE GREAT SAUNITES
+ APERITIVO
+ ESPOSIZIONE e live origami IRIDIO VENTURA
+ FOTO DI CLASSE
+ FINE FUSTI
+ SALUTI

Questa fine stagione di concerti ha per noi di Bloody Sound Fucktory un sapore amaro: infatti, dopo due anni di vita, da fine maggio Jesi dovrà fare a meno di un locale come il Reasonanz.
E' da mesi che se ne parla e dopo una lunga gestazione Federico, Enrico, Gianluca e Federico hanno deciso di porre fine a questa avventura: la storia del Reasonanz probabilmente continuerà altrove, ma per motivi che non stiamo qui a discutere, i ragazzi hanno deciso di lasciare le ormai mitiche quattro mura di via XXIV Maggio, divenute ormai una seconda casa per tutti gli amanti della buona musica (e della buona birra) da ottobre 2011 a questa parte.

Per Bloody Sound Fucktory - e per Jesi tutta, ne siamo certi - è un brutto colpo. L'organizzazione di eventi è per noi linfa vitale, senza la quale semplicemente non esisteremmo. Organizziamo concerti dal 2004, cercando da sempre di offrire la più alta qualità possibile, ospitati da numerosi locali della provincia di Ancona e non: negli ultimi due anni la quasi totalità dei live li abbiamo organizzati al ed in collaborazione con il Reasonanz, e senza ipocrisia possiamo affermare che mai abbiamo trovato così tanta serietà, professionalità e consapevolezza come nei ragazzi dello staff, con i quali si è sviluppato in sincero feeling fin dalle prime serate a fine 2011.

Grazie a loro siamo riusciti a portare a Jesi quanto di meglio offre il panorama underground italiano, iniziando dai nostrani Lebowski, passando per la classe di Lili Refrain e Mattia Coletti, la psichedelia di In Zaire e Squadra Omega, la punk attitude di Mr. Occhio e Jesus Franco & The Drogas, la violenza di Zeus! e OvO, la poesia dei Bachi da Pietra, il tribalismo dei Cannibal Movie, il tocco vellutato dei Ronin e dei Guano Padano, il blues mascherato dei Cyborgs, l'attitudine anarchica di The Crazy Crazy World of Mr Rubik e dei Fuzz Orchestra per finire con il blues contaminato di elettronica di Above the Tree & E-Side. Senza il Reasonanz tutto ciò non sarebbe stato possibile: a tutto lo staff va il nostro più sincero ringraziamento, sicuri che queste parole non rendono affatto l'enorme gratitudine che abbiamo nei loro
confronti.

Ma non è finita qui, abbiamo infatti l'onore di invitarvi a quello che sarà l'ultimo concerto, il colpo di coda della storia jesina del Reasonanz: domenica 12 maggio saliranno sul palco i Butcher Mind Collapse, band bandiera della Fucktory che presenterà il nuovo materiale del prossimo album in uscita ad inizio 2014; e i lodigiani The Great Saunites, da poco entrati nella nostra famiglia con la pubblicazione di "The Ivy", che caleranno il sipario del Reasonanz con la loro psichedelia cavalcante.

Vi chiediamo di partecipare numerosi per onorare questo pezzo di storia jesina. Grazie.
Ale - Nando - Refo - Enrico

BLOODY SOUND FUCKTORY al REASONANZ
15 ottobre 2011 - Lebowski
4 dicembre 2011 - Mr. Occhio
26 dicembre 2011 - Bachi da Pietra
13 gennaio 2012 - In Zaire
11 marzo 2012 - Ronin
9 aprile 2012 - Above the Tree & E-Side
14 aprile 2012 - Lili Refrain
6 maggio 2012 - Guano Padano
7 ottobre 2012 - Zeus!
21 ottobre 2012 - Jesus Franco & The Drogas
4 novembre 2012 - OvO
2 dicembre 2012 - The Cyborgs
26 dicembre 2012 - Lebowski & Nico
27 gennaio 2013 - Fuzz Orchestra
24 febbraio 2013 - Mattia Coletti
1 aprile 2013 - The Crazy Crazy World Of Mr. Rubik
5 aprile 2013 - Squadra Omega
28 aprile 2013 - Cannibal Movie
12 maggio 2013 - The Great Saunites + Butcher Mind Collapse

BUTCHER MIND COLLAPSE [Bloody Sound Fucktory - IT]
http://www.butchermusic.com/
Un girone dantesco tutto interiore, popolato di anime dannate e personaggi in fuga da se stessi. Acidi, oscuri, vagamente oracolari, attingono al blues e al post punk iniettandoli con massicce dosi di psichedelia deviata.

THE GREAT SAUNITES [Bloody Sound Fucktory - IT]
http://thegreatsaunites.blogspot.it/
The Great Saunites disegnano jam che spaziano dall'hard rock al kraut, dall'avanguardia al folk, nel baricentro il concetto di straniamento. Il cromatismo funereo, l'eterogeneità complementare, l'hard rock evirato e la psichedelia claustrofobica muovono verso l'estraneità e l'alienazione nell'immagine allegorica dell'edera come arrampicatrice sociale.

ingresso riservato ai soci AICS 2013
sottoscrizione per l'evento 4€

circ.cult. Reasonanz
via XXIV Maggio 6/B
JESI (AN)
www.reasonanz.com