Bloody Sound Fucktory - Do It Better, Do It Yourself

Mattia Coletti - Noon on the Pillow



When: 11 December 2011
Where: Moustache, Jesi (AN)

Con piacere siamo ad annunciarvi il secondo appuntamento stagionale di "...NOON ON THE PILLOW!"

Forse non ve ne ricordate o non lo sapete affatto, ma proprio in questi giorni "Moustache" festeggia il suo primo compleanno....quale migliore occasione per goderci insieme uno dei nostri oramai soliti pomeriggi musicali e gustosi!
Per la ricorrenza e per mie necessità creative "Moustache" si è rifatto anche il look!!!!

Domenica 11 Dicembre 2011 alle ore 18:30 sempre da "Moustache" in via del fortino,1 a Jesi
+++++++++++++++"...NOON ON THE PILLOW!" vol.2 +++++++++++++++++++++
++++++++++++++++++ feat. MATTIA COLETTI ++++++++++++++++++++++++++

Per motivi di capienza, la possibilità di partecipazione e limitata alle prime 43 persone che avranno la premura e la sveltezza di prenotarsi.
La partecipazione alla serata prevede un contributo di 7,00 euro per sostenere l'organizzazione dell'evento.

Vista l'esiguità del numero dei partecipanti vi chiediamo di far fede alla vostra prenotazione!

Per prenotare la vostra presenza e ricevere info più dettagliate, inviate una mail a:
simone@adifdesign.com
info@bloodysoundfucktory.com

Oppure chiamate:
Simone 328 2568527
Jonathan 333 2967548

Mattia vanta una discografia davvero invidiabile per la sua giovane età: tra dischi solisti (due), dischi con band (due con i Sedia, uno con i Leg Leg), collaborazioni (un disco con Andrea Belfi, due con Xabier Iriondo, uno con Fabio Magistrali, uno con Comaneci e così via...) e addirittura un greatest hits su etichetta giapponese (!), esplora da anni tutti gli anfratti della propria espressività variando di volta in volta con disinvoltura il proprio approccio da rock a folk, da free a minimale, pur mantenendo in ogni versione la sua personalissima concezione del fare musica. Un bagaglio di esperienze rafforzato dal suo lavoro come produttore, nonché fonico (tra gli altri di nomi quali Marco Parente e Bachi Da Pietra). In veste solista le sue composizioni sono bozzetti elettro-acustici che parlano di Gastr Del Sol e Jim O'Rourke, tracciando un fil rouge ideale da John Fahey arriva fino agli Animal Collective più pacati.

L'aperitivo prevede la degustazione di un piatto classico marchigiano: i Vincisgrassi!!!!
Rossi, con sugo di carne, quello con la gallina pure!
Bianchi,con funghi piselli e formaggi misti!
Rispettivamente abbinati due vini dell'Az. Umani Ronchi: il rosso Serrano con montepulciano in prevalenza e una piccola dose di sangiovese; il "Babylon", un bianco relizzato con passerina, sauvignon blanc, verdicchio.

PS: Non dimenticate il cuscino!!!!!!!!!!!!!
PS: Un assaggio della musica di "Mattia Coletti" lo potete trovare su: http://www.myspace.com/zenomattia