Bloody Sound Fucktory - Do It Better, Do It Yourself

One Man Bluez w/ The Gentlemens



When: 10 March 2017
Where: TNT, Jesi (AN)

Spazio Comune Tnt Jesi e Bloody Sound Fucktory presentano:

ONE MAN BLUEZ trio - presentazione nuovo album Dirty Blues Lover
THE GENTLEMENS - Hobo Fi tour
a seguire: Bloody Sound System djset till late
-------------------------
SCA TNT - Jesi
via gallodoro 68ter
h.22,30
-------------------------

ONE MAN BLUEZ [Bloody Sound Fucktory] è il progetto di Davide Lipari (The Cyborgs), cantante, chitarrista, armonicista e compositore romano, che ha origini molto lontane. Viaggiando negli Stati Uniti alla ricerca della radici del blues ha imparato che è meglio mettere il cuore in ogni singola corda fatta vibrare, piuttosto che correre sulla tastiera senza dire nulla: una lezione che sa infondere in tutte le proprie esperienze musicali – underground prima e, ben presto, in locali e festival, italiani ed esteri – esibendosi in solo, in duo e in trio. L’ascolto appassionato di molti generi musicali si riflette nella sua scrittura: brani che fondono le radici della musica afroamericana con generi moderni e con l'elettronica. 
Dirty Blues Lover è il sesto disco di One Man Bluez.
Dal primo lavoro in studio del 2010, in solo, si è passati attraverso la formazione in duo di Southern Jellyfish fino all'utilizzo dell'elettronica grazie al coproduttore Low Chef negli album Shock! e nel più recente Bloodshot.
Dirty Blues Lover è una fotografia del sound maturato durante l’anno di stesura del disco : un blues alternativo che si mescola con le moltissime esperienze fatte e con i tanti ascolti. dal blues anni ‘20 di Over & Above, al rock-blues di fine ‘60 di Messy Ground, fino a sonorità più contemporanee in Hurt Me o Sweet Toy. Non mancano anche qui brani in solo, con cassa e Mr. Tambourine ai piedi ad accompagnare la voce e la chitarra di Lipari.
-------------------------------------------------------------
THE GENTLEMENS [Area Pirata Records] "I Gentlemens suonano il rock n roll più sincero e genuino che ci sia in circolazione. Certo, non sono i soli, non sono i primi, non saranno (speriamo!) gli ultimi ma la freschezza e l’urgenza del loro sound è quello che ci vuole in questi tempi plastificati e omogeneizzati." scrive di loro il buon TonyFace Bacciocchi parlando in anteprima del loro nuovo album HoBo Fi di prossima uscita per Area Pirata Records.