Bloody Sound Fucktory - Do It Better, Do It Yourself

Above The Tree & Drum Ensemble Du Beat w/ Mombu, Trees of Mint & BloodySoundSystem: Cave_Man Release Party!



When: 22 Febbraio 2014
Where: Gratis Club, Senigallia (AN)

Associazione Gratis - Gratis Club Senigallia - v.le Bonopera 53 - ingresso riservato ai soci ARCI - in collaborazione con Bloody Sound Fucktory, presenta:

Sabato 22 Febbraio

ABOVE THE TREE AND DRUM ENSEMBLE DU BEAT
Ita, Bloody Sound / Locomotiv - CAVE MAN Release Party
https://www.facebook.com/ABOVEtheTREEandDRUMensembleDUbeat

Opening Act: TREES OF MINT
https://www.facebook.com/pages/Trees-Of-Mint/148251555204164

Super Special Guest: MOMBU
https://www.facebook.com/mombu

Aftershow BLOODY SOUND SYSTEM !!!

Gratis Club
Via Bonopera, 53
60019 Senigallia (AN)
www.gratisclub.it
www.bloodysoundfucktory.com
info@bloodysoundfucktory.com

Above the Tree presenta il suo ultimo disco Cave_Man. Una nuova collaborazione per Marco Bernacchia aka Above the Tree dopo quella con E-Side nel 2012: tocca ora alla Drum Ensemble Du Beat, un duo percussivo composto da Edoardo Grisogani e Enrico "Mao" Bocchini. Uno spaccato tribale tratto dalla storia, una storia in cui i popoli non navigavano ancora con il vento in poppa per paura dell'ignoto. Una fase in cui un vento valeva più del petrolio e meritava di usare le armi per conquistarli. Un flusso che ci racconta di un viaggio silenzioso di popoli lontani che silenziosamente si appropriano di un territorio e che sempre silenziosamente, osservati solo dalla natura "spaventosa" tutta intorno, fecero proprio fino a che forze maggiori di popoli più preparati e potenti lo fecero silenziosamente sparire per non lasciare quasi più traccia nella storia. Dopo il concerto selezione musicale a cura di Bloody Sound.

Mombu è un nuovo progetto di Luca T. Mai e Antonio Zitarelli rispettivamente sax negli ZU e batteria nei Neo che dopo la collaborazione nel progetto udus decidono di ridurre all'osso l'organico per cimentarsi in un progetto che vuole trattare soluzioni musicali di matrice africana e mescolarle con la violenza sonora cara ad entrambe. Il risultato è una musica grassa torrentuosa con ritmiche magiche-ipnotiche, barriti da rituale voodoo ed uscite di rigore africano (ostinati- unisoni) il tutto con una chiave di lettura prettamente dettata dall'esperienza musicale di entrambi.

Trees Of Mint è un progetto musicale ideato alla fine degli anni '90 da Francesco Serra, chitarrista autodidatta. Dopo i primi lavori incisi su cassetta (2000-03), nel 2007 Serra registra il suo primo album in studio intitolato "Micro Meadow... "che contiene dieci pezzi per chitarra elettrica, voce, loop-machine e batteria. Il disco d'esordio esce a Gennaio 2008 per Here I Stay records, ottenendo ottime recensioni dalla critica specializzata nazionale. Nel corso degli anni Francesco Serra abbandona gradualmente l'uso della voce e di qualsiasi altro strumento per concentrarsi maggiormente sulle potenzialità sonore ed espressive della chitarra elettrica. A Giugno 2011 registra il suo nuovo lavoro, che consiste in quattro composizioni strumentali per sola chitarra elettrica e loop-machine. Il nuovo album è uscito in vinile e in download digitale il 5 Novembre 2012 per Trovarobato Parade.