Bloody Sound Fucktory - Do It Better, Do It Yourself

FIELD FEST 2014


Bloody Sound supporta l'edizione 2014 del FIELD FEST

Sabato 19 luglio
Osteria Del Ciliegio, Via Bagnatora 22/bis - Jesi  (AN) – Zona Montegranale

Il Field Fest è un festival estivo che abbraccia PsychRock, Stoner, Doom, PostRock, Sludge ed affini e si svolge nell’area della Vallesina - Jesi (AN). E' ad ingresso gratuito e mette a disposizione ogni anno bar all’aperto, possibilità di cenare,  free camping, parcheggio gratuito e spazio gratuito per bancarelle di distribuzioni, artigianato e autoproduzioni.

Un generatore elettrico, tre amplificatori, una batteria, birra, due faretti, aperta campagna e tanto spirito selvaggio. Il Field Fest Nasce nel 2011 come festival abusivo tra le campagne dell'anconetano ad opera di Tommaso Palmieri (Palmer Generator, 0099) ed Emanuele Aquilanti (0099, Betty’s Back) e più in generale dalla collaborazione di musicisti appartenenti a band quali A.N.O. Palmer Generator e 0099, le quali infatti partecipano alla prima selvaggia edizione. Dopo la “pausa” del 2012 si ritorna nel 2013 con ben 2 atti (il primo a Giugno ed il secondo ad Agosto) entrambi presso lo Zen, Moie di Maiolati (AN), con Tommaso ed Emanuele sempre all’organizzazione accompagnati dal fondamentale supporto di Alessandro Fiordelmondo (ANO). La “formula abusiva” questa volta è abbandonata ma lo spirito DIY rimane vivo, le band invitate crescono di numero e la qualità si impone come fattore determinante, così il festival aumenta di portata riscuotendo in entrambi gli atti un gran successo.

Si arriva così al 2014 più carichi che mai, con una nuova edizione da sfornare, questa volta ancor più in grande stile. Il nucleo organizzativo fondamentale si appoggia ora ai Palmer Generator con la determinante collaborazione di Marco Papini, Andrea Sopranzi e Daniela Carboni e la cornice è rappresentata dall’Osteria del Ciliegio (via Bagnatora 22bis, Jesi(AN)) , immersa nel verde delle campagne Jesine. Quest’anno ad accogliere i partecipanti 2 Palchi, 6 band, 2 Dj, Cena su prenotazione, bar coperto e bar all’aperto, Spazio bancarelle, maxi grigliata di mezzanotte e light show. La line up imponente vedrà alternarsi sul palco band di rilevanza nazionale ed internazionale: Terenzio Tacchini, Lucusta, Spirale, The Whirlings, Palmer Generator ed Ornaments, il tutto accompagnato da Valiu Voodoo e Spaghetti Noise alle consolle  per una spettacolo da non perdere che farà tremare l’entroterra marchigiano.

Line Up Main Stage: ore 22.00
- Ornaments (spiritual drone-core da Bologna)
- Palmer Generator. new album ‘Shapes’ Release Party (psych post-stoner da Jesi)
- The Whirlings (psych-stoner & post-rock da L’Aquila)
- Spirale (funeral sludge grunge da Civitanova)

Line up Micro Stage: ore 18.00
- Lucusta (blues core da Roma)
- Terenzio Tacchini (Desperate-punk/blues-onemanband da Fano)

Djs:
- Dj Valiu Voodoo (rock ‘60’70 & stoner rock selection)
- Dj Spaghetti noise (Trash’n’Roll - Musica per organi caldi)

INDICAZIONI: SS76 uscita Jesi centro. entra in SP9 e percorrila per 3.5km. svolta a destra e imbocca via bagnatora. svolta leggermente a destra per rimanere su via Bagnatora.